Ci sono arretrati che non sono arretrati

Cari amici e care amiche de La Gazzetta del Cocomero, questa emergenza ci ha costretti a rivedere i tempi di uscita del nostro giornale ma voi non preoccupatevi perché stiamo pensando alla soluzione migliore per quando riprenderemo l’attività.
Questa situazione rallenta la pubblicazione dei nuovi numeri ma non ci fermerà dal diffondere alcune vecchie copie della nostra Gazzetta.
Come sapete, abbiamo sempre preferito  l’edizione cartacea a quella online ma stavolta siamo costretti a fare un’eccezione anzi, vista la situazione, possiamo dire che siamo felici di fare un’eccezione alla regola.
Per non lasciarvi troppo tempo senza una delle vostre letture preferite, abbiamo pensato di pubblicare su questo blog 16 numeri arretrati, di 20 pagine ciascuno, in formato pdf liberamente scaricabili da chiunque sia interessato (fate clic col tasto sinistro del mouse sull’immagine di copertina e, in un’altra finestra, si aprirà il file pdf con tutto il giornale. Per scaricarlo sul vostro computer, fate clic col tasto destro del mouse e si aprirà la possibilità di salvare il giornale scegliendo”salva con nome” e poi “salva”).
Nel frattempo, se qualcuno di voi volesse mandare i propri pensieri, le cronache, i diari, le storie, i disegni che state facendo in questo periodo in cui siamo tutti a casa, noi saremo felici di raccoglierli per poi pubblicarli alla ripresa dell’attività. Potete spedire i vostri testi e i vostri disegni a questo indirizzo: lagazzettadelcocomero@gmail.com.
Sperando di aver fatto una cosa gradita, vi auguriamo di star bene.
A presto e buona lettura.

Il Comitato di Redazione de La Gazzetta del Cocomero